Impiego di molecole coadiuvanti nei trattamenti di igiene orale

Saverio Giovanni Condò

Dopo un breve cenno della struttura anatomica della bocca e sui tessuti duri e molli coinvolti nelle patologie, il corso mette in evidenza la composizione e la struttura del biofilm orale.

This article requires registration.
To participate please login.

Il corso ha l’obiettivo di aggiornare i farmacisti sulle principali indicazioni dell’igiene orale ed in particolare:

  • la gengivite, una patologia del cavo orale molto diffusa con implicazioni spesso sistemiche
  • l’alitosi, un disturbo capace di influenzare pesantemente la vita di relazione e in genere trascurato
  • la carie, la patologia più diffusa al mondo
  • l’erosione, spesso misconosciuta di difficile diagnosi
  • l’ipersensibilità dentinale, capace di incidere negativamente sulla qualità di vita dei pazienti

Particolare attenzione viene riservata ai batteri maggiormente coinvolti nella gengivite e nella produzione dei composti volatili responsabili dell’alito malodorante. Rispetto alla gengivite, inoltre, adeguato spazio viene riservato ai gruppi di soggetti maggiormente a rischio quali cardiopatici, diabetici, donne in gravidanza. Si affrontera inoltre le implicazioni e le problematiche legate al fumo e all’alcool.

Per l’alitosi, sono evidenziate sia le tipologie e la loro rispettiva diffusione, sia le corrispondenti cause patologiche e alimentari. Segue una panoramica delle varie molecole disponibili sul mercato, evidenziando per ciascuna sia i vantaggi che gli svantaggi.

Per quanto riguarda la carie e l’ipersensibilità il corso illustra come un’accurata igiene orale e l’impiego sistematico del fluoro con applicazione topica siano in grado di produrre una variazione della struttura dello smalto con formazione di fluorapatite negli stati superficiali del medesimo e alla formazione di carbonato di calcio che tende a chiudere i tubuli dentinali.

Nell’insieme il corso evidenzia i seguenti aspetti:

  • meccanismi biologici e fenomeni chimico-fisici alla base dell’insorgenza delle principali patologie del cavo orale
  • principi attivi e/o misure e tecniche di profilassi da adottare quotidianamente per prevenirne l’insorgenza

Corso accreditato per le categorie di MEDICO CHIRURGO, FARMACISTA, IGIENISTA DENTALE E ODONTOIATRA.

Corso realizzato grazie al contributo non condizionante di:

gaba


Data di attivazione: 21 febbraio 2014
Data di conclusione: 19 febbraio 2015

Author(s)

Saverio Giovanni Condò

  • dal 1966-1983 – Tecnico di laboratorio presso Istituto Chimica Biologica, Università degli Studi di Roma La Sapienza
  • dal 1983-1987 – Ricercatore Universitario, Università degli Studi di Roma Tor Vergata
  • dal 1987-1994 – Professore Universitario di II Fascia (Professore Associato), Università degli Studi di Roma Tor Vergata
  • dal 1994 – oggi – Professore Universitario di I Fascia (Professore Ordinario), Università degli Studi di Roma Tor Vergata
  • Presidente Corso di Laurea in Igiene dentale
  • Direttore Dipartimento di Scienze odontostomatologiche, Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Chiedi all'esperto

Lascia una risposta

Certificato ECM

Please login and read the entire article before attempting to take the C.E. Quiz. You can open the article by pressing the "Read the Article" button under the "Article Details" tab. Once you read the article please return here to take the C.E. Quiz and print your C.E. Certificate.

Already logged in and opened the article? Please try to reload the page by using the button below.

Aggiorna la pagina

Hai problemi ad accedere al quiz? Please read the frequently asked questions or contact our support team. You can also email us at support@dtstudyclub.it